DIRITTO DI FAMIGLIA


Pronunce recenti

Nella presente sezione sono contenute le più recenti pronunce nell'ambito del diritto di famiglie tratte dai siti dell'avvocato Andreani e dello studio Cataldi.


Notizie giuridiche in diritto di famiglia pubblicate in rete

05-04 - Nessuna riduzione dell'assegno di mantenimento se migliorano le condizioni dell'altro genitore (news.avvocatoandreani.it) (gio, 05 apr 2018)
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 3926 del 19/02/2018 si pronuncia in merito alla richiesta di riduzione dell'assegno di mantenimento in favore del figlio minore in caso di miglioramento delle condizioni economiche del genitore affidatario. Il caso: La Corte d'Appello di Brescia riduceva in Euro 400,00 mensili l'assegno dovuto dal padre, P. A. , avvocato civilista in Milano, a P. M. per il mantenimento del figlio minore, ritenendo che le migliorate condizioni della madre (prima ...
>> leggi di più

05-04 - Diritto dell' ex coniuge ad una quota del tfr: presupposti (news.avvocatoandreani.it) (gio, 05 apr 2018)
Avv. Giovanni Iaria. A mente dell'articolo 12 bis della legge n. 899 del 1970, contenente disposizioni sulla "Disciplina dei casi di scioglimento del matrimonio", meglio conosciuta come legge sul divorzio "Il coniuge nei cui confronti sia stata pronunciata sentenza di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio ha diritto, se non passato a nuove nozze e in quanto sia titolare di assegno ai sensi dell'articolo 5, ad una percentuale dell'indennità di fine ...
>> leggi di più

30-03 - Assegno di mantenimento: principio di autosufficienza si fa strada anche nella separazione (altalex.com) (ven, 30 mar 2018)
La Corte d'Appello di Roma con ordinanza 15 dicembre 2017 accoglie il reclamo del marito avverso l'ordinanza del Tribunale che, in sede di assunzione dei...
>> leggi di più

Studio Cataldi - Diritto di Famiglia

Mantenimento: la madre può agire per la figlia maggiorenne (gio, 19 apr 2018)
Avv. Silvia Rossaro - La figlia maggiorenne non economicamente autosufficiente ha una legittimazione concorrente o alternativa con quella della madre con essa convivente in ordine all`assegno di mantenimento. Lo ha stabilito la Corte d`Appello...
>> leggi di più

Separazione: assegno più alto alla ex se lui è un professionista con reddito elevato (mer, 18 apr 2018)
di Lucia Izzo - È giustificato un assegno di mantenimento elevato stante l`elevata capacità reddituale dell`onerato, professionista con oltre vent`anni di esperienza, rispetto alla moglie separata, lavorat...
>> leggi di più

Informazione Giuridica - AvvocatoAndreani.it Risorse Legali

I prelievi dal conto del de cuius prima della morte non possono considerarsi beni ereditari (mer, 18 apr 2018)
I prelievi dal conto del de cuius prima della morte non possono considerarsi beni ereditari Avv. Giovanni Iaria. Non spettano al Tribunale del luogo di apertura della successione le decisioni sulle controversie tra eredi relative alle somme prelevate dal conto del defunto prima della sua morte. Questo è quanto statuito dalla Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 8611/2018, pubblicata il 9 aprile scorso. IL CASO: La vicenda prende le mosse dalla domanda formulata da un erede nei confronti di altri eredi con la quale chiedeva al Tribunale l'accertamento della indebita appropriazione ...
>> leggi di più

Nessuna riduzione dell'assegno di mantenimento se migliorano le condizioni dell'altro genitore (gio, 05 apr 2018)
Nessuna riduzione dell'assegno di mantenimento se migliorano le condizioni dell'altro genitore Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 3926 del 19/02/2018 si pronuncia in merito alla richiesta di riduzione dell'assegno di mantenimento in favore del figlio minore in caso di miglioramento delle condizioni economiche del genitore affidatario. Il caso: La Corte d'Appello di Brescia riduceva in Euro 400,00 mensili l'assegno dovuto dal padre, P. A. , avvocato civilista in Milano, a P. M. per il mantenimento del figlio minore, ritenendo che le migliorate condizioni della madre (prima ...
>> leggi di più