DIRITTO DI FAMIGLIA


Pronunce recenti

Nella presente sezione sono contenute le più recenti pronunce nell'ambito del diritto di famiglie tratte dai siti dell'avvocato Andreani e dello studio Cataldi.


Notizie giuridiche in diritto di famiglia pubblicate in rete

13-11 - Il presunto padre si rifiuta di sottoporsi al test del DNA: conseguenze. (news.avvocatoandreani.it) (mer, 13 nov 2019)
Avv. Anna Andreani. Il rifiuto di sottoporsi all'esame del DNA può valere da solo come prova per l'affermazione della paternità. Così ha deciso la Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 28886/2019. Il caso: Nel contesto di un procedimento per il riconoscimento di paternità il Tribunale di Bari dichiarava la paternità giudiziale di I. V. e accoglieva le conseguenti domande accessorie avanzate da E. R. , aventi ad oggetto l'obbligo di mantenimento e il risarcimento dei danni ...
>> leggi di più

12-11 - Per l'assegno di divorzio rileva il contributo nella realizzazione della vita familiare (news.avvocatoandreani.it) (Tue, 12 Nov 2019)
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 27771/2019 ha ribadito la natura complessa dell'assegno divorzile, che deve garantire al coniuge richiedente un livello reddituale adeguato al contributo fornito nella realizzazione della vita familiare. Il caso: Nel contesto di un procedimento di divorzio, il Tribunale dichiarava lo scioglimento del matrimonio e imponeva all'ex marito, sig. T. , di corrispondere alla controparte un assegno divorzile di 3. 500,00 mensili. La Corte d'appello riduceva ...
>> leggi di più

11-11 - Diritto di visita? Decide il giudice di merito (altalex.com) (Mon, 11 Nov 2019)
Non spetta alla Corte di legittimità , bensà al giudice di merito fissare le modalità di esercizio del diritto di visita del genitore, nel rispetto...
>> leggi di più

Studio Cataldi - Diritto di Famiglia

Assegno di divorzio una tantum non deducibile (Thu, 14 Nov 2019)
di Annamaria Villafrate - La sentenza n. 29178/2019 della Cassazione (sotto allegata) accoglie il ricorso avanzato dall`Agenzia delle Entrate e ribadisce che, nel momento in cui il soggetto obbligato corrisponde...
>> leggi di più

Risarcisce il padre la madre che impedisce gli incontri col figlio (Wed, 13 Nov 2019)
di Lucia Izzo - Sarà tenuta a risarcire il padre, ma anche il figlio, la madre che ha emarginato l`altro impedendogli di incontrare per diversi anni il bambino. In tal modo, infatti, ha determinato disagi ...
>> leggi di più

Informazione Giuridica - AvvocatoAndreani.it Risorse Legali

Per l'assegno di divorzio rileva il contributo nella realizzazione della vita familiare (Tue, 12 Nov 2019)
Per l'assegno di divorzio rileva il contributo nella realizzazione della vita familiare Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 27771/2019 ha ribadito la natura complessa dell'assegno divorzile, che deve garantire al coniuge richiedente un livello reddituale adeguato al contributo fornito nella realizzazione della vita familiare. Il caso: Nel contesto di un procedimento di divorzio, il Tribunale dichiarava lo scioglimento del matrimonio e imponeva all'ex marito, sig. T. , di corrispondere alla controparte un assegno divorzile di 3. 500,00 mensili. La Corte d'appello riduceva ...
>> leggi di più

Quali diritti ha l'ex coniuge che ha contribuito alla costruzione dell'immobile su terreno dell'altro coniuge? (Fri, 08 Nov 2019)
Quali diritti ha l'ex coniuge che ha contribuito alla costruzione dell'immobile su terreno dell'altro coniuge? Redazione. Con l'ordinanza n. 28258 del 4/11/2019 la Corte di Cassazione torna a pronunciarsi sui rapporti tra comunione legale dei coniugi e principio dell'accessione nell'ipotesi in cui uno dei coniugi abbia contribuito alle spese di costruzione e di manodopera dell'immobile realizzato su terreno di esclusiva proprietà dell'altro coniuge. Il caso: D. A. conveniva avanti al tribunale l'ex marito E. A. per sentirlo condannare al pagamento della metà delle somme impiegate per la costruzione, ...
>> leggi di più